dalibor_jenis_portrait_by_zdenko_hanout_40Dalibor Jenis

(21. 7. 1966)

Dalibor Jenis è considerato uno dei migliori interpreti di Figaro de Il barbiere di Siviglia, ruolo che ha debuttato a Pesaro sotto la direzione di Daniele Gatti, ma anche di molti ruoli verdiani (tra gli altri, ha debuttato Posa in Don Carlo per l’inaugurazione della Scala del 2008/2009 Renato in Un ballo in maschera alla Staatsoper di Berlino).

Ha debuttato come Jago in Otello ad Amburgo, poi ha cantato all’Arena di Verona come Figaro. Ha interpretato Evgenij Onegin a Los Angeles, Un ballo in maschera a San Pietroburgo. Nel 2012 ha cantato Iolanta al Theater an der Wien, e Lucia di Lammermoor e Don Giovanni ad Amburgo, Falstaff, come Ford, a Londra, Il trovatore alla Deutsche Oper, ancora Lucia ad Oviedo, Un giorno di regno a Bilbao, Il barbiere di Siviglia a Tokyo e a Berlino. Nel 2013 in una serie di ruoli verdiani: è Nabucco ad Anversa, Posa a Torino, Germont ad Amburgo, Macbeth a Cagliari, Ezio alla Deutsche Oper, Trovatore a Verona.

Nel 2013 ha cantato successivamente Figaro a Palermo e Posa alla Deutsche Oper. Nel 2014 ha cantato in Nabucco a Firenze, Evgenij Onegin a Sidney, Guglielmo Tell a Torino, Don Giovanni ad Amburgo, Il barbiere di Siviglia ad Amburgo, Oviedo e Parigi, Nabucco a Monaco di Baveria, Un ballo in maschera e Carmen a Verona.

Impegni del 2015 includono Lucia di Lammermoor a Monaco di Baviera, Manon Lescaut a Tokyo, Un ballo in maschera ad Amburgo, Nabucco e Don Giovanni all’Arena di Verona, Nabucco alla Deutsche Oper Berlin, Otello a Praga. Nel 2016 sarà inoltre protagonista di Luisa Miller a Sidney, Lucia di LammermoorIl Trovatore e Nabucco a Berlino, TraviataAida e Carmen all’Arena di Verona, Il Barbiere di Siviglia a Tokyo, La leggenda della città invisibile di Kitezh alla Scala di Milano.